Se solo mi avessi baciato ancora …

stefano-accorsi-in-una-scena-del-film-baciami-ancora-142569

Ci sono cose che vanno fatte in un momento ben definito della nostra vita. Ci sono cose che non possono ripetersi, ci sono treni che passano una sola volta e che non rivedremo mai più. Il problema è che tu non puoi sapere cosa ti riserva il futuro, paradossalmente potresti essere anche il più ottimista della terra ma se il destino (o chi per lui) ha deciso che non proverai più certe sensazioni, hai ben poco da disperarti. Allora non c’è soluzione ? Come ho detto parecchi articoli fa, la soluzione c’è sempre. Non è questione di essere ottimisti o meno, c’è semplicemente da prenderne atto. E allora puoi anche sederti sulla stessa panchina della stazione, puoi vestirti nella stessa maniera, puoi tornare allo stesso orario, ma quel treno non passerà più.

Continua a leggere

Ecco Pasquale vestito da carnevale !

Credo che tutti voi conosciate una barzelletta che è stata raccontata in tutti i dialetti della nostra Nazione e che, al di là delle numerose “variazioni sul tema”, raccontava di un camionista, tal Caronte, che offrì un passaggio ad una suora. Il rude e virile autista, ad un certo punto, preso dalla voglia di far sesso, chiede alla suora se può soddisfare questa sua richiesta alquanto trasgressiva. La suora acconsente, offrendo all’eccitato Caronte il suo “Lato B”. Quando tutto finisce, Caronte, sessualmente appagato e con autostima a mille, prende il microfono del suo apparecchio radio e continua a urlare: “Sono Caronte e guido un bisonte”. La suora, dopo essersi sorbita questa litania per qualche minuto, si incazza, toglie il microfono dalle robuste mani di Caronte e sbotta: “Sono Pasquale vestito da carnevale !!!”.

Continua a leggere