Sono abbonato a Sky e me ne vanto !

Poco fa è terminata la prima partita dei mondiali di calcio in Sud Africa. Guardavo l’intervista a Shakira (la quale pronostica la finale Italia-Argentina) e mi rendevo conto, per l’ennesima volta, quanto sia fantastico possedere un tv hd, nonché quanto sia scontato, per un patito di calcio come me, essere abbonato a Sky.

Qualche giorno fa leggevo, in uno dei soliti dibattiti sul nulla che la Rete, tramite i suoi pseudo social network , continua a sfornare senza soluzione di continuità, la solita sterile polemica sul “non vale la pena abbonarsi a Sky”.

Io non lavoro per Rupert Murdoch (magari !) e sono contrario a fare spot tramite blog, ma voglio parlarvi della mia umile esperienza da telespettatore.

Innanzitutto, ribadisco uno dei principi che mi sta più a cuore: chi sei tu che ti lamenti ? quali alternative valide mi offri ? perchè questa cosa ti fa schifo ? perché ti ritieni migliore di me ? (regola che vale in generale, non solo per la tv).

Scusate se, soprattutto ai vecchi amici del Pianeta, appaio ripetitivo, ma se c’è una categoria, al mondo, che odio all’infinito, sono i “lamentosi DOC”. Partiamo da lontano: ” Io non guardo mai la televisione”. Liberisissimo di farlo (altro principio caro al Mobys: libertà assoluta), ma, consentimi, cosa fai nel tempo libero ? leggi libri ? ottimo ! ascolti della buona musica ? ottimo ! fai palestra ? ottimo ! Non fai nulla di tutto ciò ? ah, ma adesso ho capito: tu non guardi la tv, ma passi il tempo a Farmville su Facebook ? Grandioso ! Tra poco questo stupendo giochino emigrerà sull’iphone, così puoi continuare a coltivare le tue patate anche mentre fai la fila alle poste. Trascorri il tempo a condividere link su Facebook del tipo “i miei occhi dicono ciò che tu non sai capire” bla bla bla… Ottimo. Questa è cultura.

Mi piace (per modo di dire) questa affannosa quanto ridicola voglia di apparire trasgressivi, come se la trasgressività fosse legata a compiere stupide scelte in controtendenza (non guardare la tv, non leggere i giornali, non andare a votare, non avere un cellulare, ecc.). “Il Calcio è tutto falso. Preferisco i reality show”. Che ridere !

Il principio, quindi, a cui faccio riferimento, è questo: siete liberi di non guardare la tv, ma non state a giudicare gli altri, non rompete il cazzo agli appassionati di calcio, giusto voi non avete alcuna passione (o guardate la De Filippi), non dite che la musica dei Depeche Mode fa cagare solo perchè amate l’heavy metal. Cavolo, è mai possibile che la gente sia così scarsa ed ignorante da avere i paraocchi in tutte le minchiate che fa ? Riuscite a seguire le vostre passioni (ammesso che ne abbiate) senza mettere lingua sulle passioni degli altri ?

Io pago l’abbonamento a Sky perchè mi offre un servizio grandioso e quei soldi se li merita tutti. Non esiste, nel panorama televisivo, un’alternativa valida. Quando io, tra un paio di ore, vedrò Uruguay – Francia, mentre il popolo dei “No Sky” guarderà il solito programma del cazzo (adesso inizio a criticare anche io…) con i bambini che cantano e i presentatori che fanno finta di commuoversi, vedremo chi è più figo.

Il discorso è ancora più ampio: innanzitutto Sky mi fa pagare solo quello che voglio e se, alla scadenza del contratto, voglio disdire, arrivederci e grazie. Magari fosse così anche per la Rai. Ho pagato 110 euro per vedermi sopprimere Anno Zero ! Ma perchè pago questo abbonamento ? perchè non posso essere libero (come, appunto, con Sky o con Mediaset Premium), di non pagare perché il vostro prodotto è scadente e voi me lo imponete ? Il canone ? dovrebbe essere (ne ho già parlato in passato), una tassa governativa sulle antenne, sto cazzo di “Rai Tv” dovrebbe sparire dal bollettino. Io pago perchè, se attacco il cavo d’antenna allo spinotto, guardo la tv. Questa possibilità è giusta che sia pagata. Ma perché i soldi vanno solo alla Rai ? Perché non alle tv locali ? Io guardo più Tele Arena che Rai Uno, preferisco i filmetti erotici di Tele Nuovo piuttosto che Bruno Vespa. Il Bollo Auto va allo stato, mica alla Fiat perchè ho una Punto…

Ritorno, per concludere, a Sky. In un mio articolo precedente, parlavo dell’emittente Fox, che rappresenta il canale che guardo maggiormente (anch’esso in hd…). La sola Fox vale il prezzo dell’abbonamento a Sky. Ho detto prima che parlo di me e non in generale, quindi tralascio Lost (probabilmente l’unica grande serie che mi son perso) e dico: mi piace tanto DollHouse e stasera, partita a parte, ho l’imbarazzo della scelta:  Lie to Me, col sontuoso Tim Roth, la prima di Criminal Minds (tranquilli, la vedrete su Rai Due … quando io tromberò…), e Five Days 2, una mini serie (cinque giorni, cinque episodi) “zitta zitta”, ma che, in Inghilterra, ha riscosso un’enorme successo e che mi ha conquistato casualmente. Ero rimasto colpito dall’ambientazione inglese (siamo a sud, nello Yorkshire), che oramai, mi fa sbrodolare, sia che si tratti di immagini di uno stadio a Londra, sia che si facciano vedere dei sobborghi assurdi fatti di casette con mattoni rossi, una affianco all’altra e tutte identiche tra loro. Fox è anche le repliche dei miei amatissimi “Dr. House” e “La Vita Secondo Jim” (che rivedo sempre con piacere anche perché, ribadisco, essendo in hd riesci a percepire anche una caccola sul viso di un bimbo) e dei Simpson. Tralascio i vari CSI, NCIS, ecc. perchè, altrimenti, dovrei stare davanti alla tv ogni giorno per chissà quante ore. Ho seguito, per esempio “The Guardian” e lascio per ultimo il capolavoro dei capolavori: Flash Forward, terminato venerdì scorso. Una serie che mi è piaciuta tantissimo, soprattutto col passare del tempo. Ho letto, su qualche blog, che l’ABC, proprio per il fatto di insistere sulla presunta eredità raccolta da Lost, si è tirata la zappa sui piedi e forse questo bel prodotto è destinato alla chiusura, proprio perchè i tantissimi appassionati di Lost non considerano Fast Forward all’altezza.

Questa dei paragoni è sempre una minchiata, secondo me. Bisogna prendere il prodotto per quello che è, senza accostarlo a successi che difficilmente saranno eguagliati. E’ la stessa cosa che pensavo l’altra sera, dopo aver finito di leggere l’ultimo libro di Fabiuzzo Volo: i primi quattro sono stati meravigliosi, quest’ultimo è solamente un mezzo romanzo erotico, mezzo sentimentale, mezzo felice, mezzo infelice, mezzo fortunato, mezzo sfigato.

Scusate la parentesi libresca. Parlavo di Sky e W Sky quindi. Vi ricordo che solo avendo Sky vedrete TUTTE le partite dei mondiali. W Sky, dunque, per il calcio, per Fox, per i canali musicali, per Current, per i cartoni animati. Per tutti coloro che fossero indecisi (io mi rivolgo a voi, mica ai lamentosi che passeranno tutta la vita a vomitare sentenze su tutto), vi posso garantire che una partita vista in hd, è ben altra roba. Il prossimo anno sarà ancora più bello, perchè ci sarà una partita di serie A alle 12.30. Lamentosi, vi rompe i coglioni sta cosa qui ? andate in Chiesa, recitate due preghierine, che il Signore è grande e nella sua casa si entra aggratis.

L’unico difetto dell’hd sapete qual è ? che se guardate una partita “normale”, trasmessa per esempio sulla Rai (a proposito, in Valpolicella ancora niente digitale terrestre: ma il canone ve lo siete fottuti, giusto ?), vi fa un pò schifo, cioè una volta che l’occhio si è abituato a guardare l’hd, è brutto togliergli questa goduria. Sarebbe come passare da Shakira a Rosy Bindi…

2 thoughts on “Sono abbonato a Sky e me ne vanto !

  1. Laura 29 giugno 2010 / 19:40

    dai su.. sputa il rospo.. chi si è permesso di scassarti perché hai sky?… come sempre concordo.. Mi fai venire in mente la mia amica: non fa un centimetro più in là del suo paraocchi manco a pagarla oro.. Si può dissentire ma sempre con classe… almeno fin quando il livello delle cose consente di farlo, perché, effettivamente, a livello televisivo ci sono cose che dire da vomito è dir poco. Ma allora, lo stesso principio che rivendichiamo entrambi, si può applicare anche agli altri.. E’ per questo che assistiamo a dei veri obbrobri (vedi le domeniche pomeriggio, quando fuori infuria la bufera…): in nome della libertà di espressione, di telecomando, oramai passa di tutto e di più.
    Sky mi piace abbastanza: mi rompono da morire i continui stacchetti pubblicitari nei telefilm e l’assoluta cretinata di parlare sui titoli finali di un film per annunciare quello successivo. Se devo pagare, pretendo allora un vero servizio come si deve, sennò resto da mamma Rai e quel circo rutilante e vuoto di Mediaset….

    Mi piace

  2. ziomartin 21 giugno 2010 / 11:21

    cit .”Mi piace (per modo di dire) questa affannosa quanto ridicola voglia di apparire trasgressivi, come se la trasgressività fosse legata a compiere stupide scelte in controtendenza (non guardare la tv, non leggere i giornali, non andare a votare, non avere un cellulare, ecc.). “Il Calcio è tutto falso. Preferisco i reality show”. Che ridere !”

    Questi si chiamano ALTERNATIVI DEL CAZZO !!

    Mi piace

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...